HOME | APPROFONDIMENTI TECNICI | NOVITA' DALLE AZIENDE | NOTIZIE DAL CAR REFINISH
Venerdì, 21 Giugno 2024
CHI SIAMO
FIERE ED EVENTI
PREPARAZIONE
VERNICIATURA
RETTIFICA
LUCIDATURA
DETAILING

AZIENDE E PRODOTTI
3M Italia
ANI S.P.A.
DEVILBISS
EVERCOAT
IMPA
INDASA Italia
MIRKA Italia
NORTON Italia
NTP GROUP S.r.l .
RUPES
SATA
SIA Italia
WALMEC S.p.A.
Le ragioni per cui è importante utilizzare un nastro da mascheratura di alta qualità nella fase di preparazione in carrozzeria.
La prima in assoluto riguarda le materie prime con le quali i nastri vengono prodotti. I principali elementi da tenere in considerazione sono, innanzitutto la qualità del supporto (normalmente cartaceo) e quella dell’adesivo.
Se la tipologia di carta (supporto) non è adeguata in termini di grammatura, spessore, resistenza (fisica e termica), capacità di allungamento ed eventuale impermeabilità, tutto il lavoro di preparazione può essere vanificato o estremamente rallentato da eventuali strappi, trasudamenti o trafilamenti di vernice e da tutti i rischi connessi alla scelta di una tipologia di supporto non idoneo alla lavorazione in carrozzeria.

Spendere anche un solo euro in più per un nastro potrebbe significare evitare costosissime riprese in termini di mano d’opera.

Come tutti sappiamo per un lavoro artigiano come quello del carrozziere il tempo rappresenta il fattore più importante in termini di marginalità e profitto.

Anche solo 15 minuti persi rappresentano una perdita di fatturato.

Altro elemento importante è la tipologia di adesivo.

Nei nastri di bassa qualità vengono utilizzati prodotti sintetici e a basso costo che hanno sì proprietà adesive molto elevate, ma proprio per questo motivo possono essere la causa di residui durante la fase di rimozione con le conseguenze che tutti possiamo immaginare,

in termini di ripresa di manodopera per ripulire le superfici nelle fasi successive. I nastri di alta qualità normalmente infatti utilizzano come adesivo la gomma naturale, che grazie alle innate proprietà consente un’ottima adesione (mai eccessiva), una elevata resistenza anche alle alte temperature oltre ad una facilità di srotolamento e di applicazione uniche nel suo genere.

In più non lascia alcun residuo durante la rimozione e, fatto importantissimo, non danneggia il lavoro effettuato.

Fatte queste considerazioni di base, ma ce ne sarebbero molte altre che riguardano anche i processi produttivi che influiscono in maniera importante sulle perfomance dei nastri, tra i prodotti in circolazione sul mercato italiano INDASA rappresenta certamente una eccellenza sia da un punto di vista tecnico, che prettamente commerciale.

L’azienda propone infatti molte soluzioni per la mascheratura professionale in carrozzeria oltre, chiaramente a quelle rivolte a mercati con meno esigenze (legno, edilizia ecc.). Due sono i prodotti da battere in questo momento sul mercato. Si tratta rispettivamente dei nastri MTE RED (Rosso) e MTE YELLOW (Giallo).

Al di là delle colorazioni particolari, i due prodotti presentano caratteristiche diverse ma con standard qualitativi veramente fuori dalla media della diretta concorrenza. Il nastro giallo in particolare ha una elevata resistenza alle alte temperature (110° 60 minuti), lo spessore totale è molto contenuto pur mantenendo intatte le caratteristiche di resistenza allo strappo e di allungamento.

Inoltre, è idrorepellente, adatto quindi ai cicli di verniciatura a base acqua ed è resistente ai raggi ultravioletti (UV); caratteristica questa che lo pone al vertice della categoria.

Il rosso è un nastro meno tecnico, se vogliamo, del giallo e resiste 30 minuti alla temperatura di 100 gradi. Conserva eccellenti doti fisiche di allungamento, resistenza meccanica ed adesione e, come tutti i nastri per mascheratura della gamma INDASA, sono disponibili nei seguenti formati: 18/24/36/48 mm per 50 mt di lunghezza.

Essendo prodotti di largo consumo tutti i nastri tecnici e di mascheratura INDASA sono sempre disponibili a magazzino in tutte le misure e, l’alta rotazione dello stock consente ai clienti di avere sempre a disposizione l’ultima produzione e la certezza delle massime prestazioni.
Top ^  
Immagini, loghi, contributi audio/video e testi utilizzati in queste pagine provengono prevalentemente dal WEB ed i diritti d'autore appartengono ai legittimi proprietari. Nel caso l'uso di testi e/o immagini violasse i diritti d'autore, è possibile comunicarlo agli autori che provvederanno alla loro immediata rimozione.