HOME | APPROFONDIMENTI TECNICI | NOVITA' DALLE AZIENDE | NOTIZIE DAL CAR REFINISH
Mercoledì, 24 Luglio 2024
CHI SIAMO
FIERE ED EVENTI
PREPARAZIONE
VERNICIATURA
RETTIFICA
LUCIDATURA
DETAILING

AZIENDE E PRODOTTI
3M Italia
ANI S.P.A.
DEVILBISS
EVERCOAT
IMPA
INDASA Italia
MIRKA Italia
NORTON Italia
NTP GROUP S.r.l .
RUPES
SATA
SIA Italia
WALMEC S.p.A.
Custom Painting, fare del proprio mezzo un’opera d’arte
Il custom painting non è solo la personalizzazione della propria auto, ma è renderla una vera e propria opera d’arte.

Nasce come propaggine della cultura Custom, diffusa sia in ambito automobilistico che motociclistico, che ha origine in America negli anni ’60 e consiste nella modifica dei componenti delle vetture per renderle più veloci e uniche nel loro genere.
Parte integrante del processo è la personalizzazione della carrozzeria, che avviene nelle forme più estreme ed eccentriche, dalle iconiche fiamme metallizzate dipinte sulle fiancate, ad estetiche ancora più stravaganti che rendono ogni veicolo un pezzo unico.

Con il tempo il custom painting si è evoluto moltissimo, sviluppando tecnologie sempre più innovative e all’avanguardia, tra vernici ad effetto, aerografi professionali, soluzioni per la preparazione della base e nuove tecniche artistiche, tanto da espandersi e conquistare anche il mercato tradizionale.
Sono sempre di più, infatti, gli artisti che promuovono questa forma d’arte e raggiungono sempre più appassionati del settore realizzando caschi, serbatoi delle moto e intere carrozzerie personalizzate.

Tra gli esponenti più di spicco nel panorama italiano c’è Luca Pagan, che muove i primi passi nel settore all’età di 20 anni aerografando i caschi delle moto.
Nel 2001 comincia a realizzare le sue opere su legno, tele e pannelli di alluminio e allestisce la sua prima mostra personale nella natale Chioggia, che ripeterà con cadenza annuale.
Ha partecipato a svariate mostre in Italia e all’estero, tra cui Francia, Svizzera, Svezia e Hawaii e i suoi lavori sono stati riportati da molte riviste, tra cui Airbrush Action e AB MAG (Stati Uniti), Airbrush Scene International (Europa), Airbrush Art Magazine (Italia) e molti altri giornali locali.
Un altro artista italiano tra i più conosciuti è Ivan Ventimiglia che si avvicina al mondo dell’aerografia a 14 anni, frequentando la scuola per grafici pubblicitari a Torino. Nel suo lavoro unisce la passione per l’arte a quella dei motori, realizzando molte “special bike” con le quali vince numerosi premi nelle principali manifestazioni del settore e guadagnando spazi su riviste specializzate italiane ed estere, principalmente tedesche, austriache, belghe e francesi. Attualmente svolge anche attività di docenza in corsi di aerografia ufficiali, presso scuole professionali di carrozzeria e centri specializzati.

Attualmente l’Italia accoglie uno dei maggiori eventi fieristici del settore, il Motor Bike Expo (MBE). L’evento ha cadenza annuale e pone il suo focus sul motociclista a 360 gradi, dagli accessori, all’abbigliamento, alla cultura del biker in generale. Una manifestazione che vanta centinaia di migliaia di presenze, tra espositori e visitatori, offrendo un vero e proprio evento di costume e stile per tutti coloro che condividono la passione della moto.
Top ^  
Immagini, loghi, contributi audio/video e testi utilizzati in queste pagine provengono prevalentemente dal WEB ed i diritti d'autore appartengono ai legittimi proprietari. Nel caso l'uso di testi e/o immagini violasse i diritti d'autore, è possibile comunicarlo agli autori che provvederanno alla loro immediata rimozione.