HOME | APPROFONDIMENTI TECNICI | NOVITA' DALLE AZIENDE | NOTIZIE DAL CAR REFINISH
Mercoledì, 24 Luglio 2024
CHI SIAMO
FIERE ED EVENTI
PREPARAZIONE
VERNICIATURA
RETTIFICA
LUCIDATURA
DETAILING

AZIENDE E PRODOTTI
3M Italia
ANI S.P.A.
DEVILBISS
EVERCOAT
IMPA
INDASA Italia
MIRKA Italia
NORTON Italia
NTP GROUP S.r.l .
RUPES
SATA
SIA Italia
WALMEC S.p.A.
LA SANIFICAZIONE IN CARROZZERIA (ANCHE CONTRO IL COVID): il trattamento ad ozono
La pulizia degli abitacoli delle automobili è una pratica sempre più importante nel mondo del car-refinish, soprattutto oggi con la pandemia di Coronavirus, che ha cambiato le abitudini di miliardi di persone nel mondo.

Se svolta con i tradizionali detergenti chimici, la pulizia potrebbe apparire esteticamente sufficiente, ma non è in grado di garantire benefici efficaci dal punto di vista igienico. Le cariche batteriche e virali, infatti, ne subiscono un effetto solo parziale.

Per eliminare definitivamente ogni tipo di batteri, virus, muffe, acari, funghi e allergeni la soluzione migliore è adottare un agente sanificante come l’ozono, che annienta la generalità delle molecole percepite dall’olfatto garantendo una sanificazione pressoché totale dell’abitacolo.

Attraverso l’azione di saturazione dell’abitacolo e dell’impianto di climatizzazione dell’automobile, il trattamento di igienizzazione ad ozono sterilizza completamente tutti gli ambienti interni ed elimina gli odori, senza produrre nessun tipo di residuo tossico o nocivo (come invece accade per i prodotti chimici tradizionali).

L’intervento di igienizzazione richiede un tempo molto limitato (dai 30 ai 60 minuti in funzione della dimensione dell’abitacolo) ed è sicuro, economico e molto vantaggioso.

I trattamenti di sanificazione con l’ozono sono stati utilizzati fino ad oggi per problemi specifici come la rimozione di muffe, allergeni o acari persistenti all’interno degli abitacoli delle automobili. Con il Coronavirus, però, l’utilizzo di questo speciale processo può risultare la soluzione più sicura per combattere il rischio di contrarre il virus all’interno della propria vettura.

Sebbene al momento non esistano prove specifiche provenienti dai laboratori che assicurano che il trattamento ad ozono sia completamente efficacie contro il Covid-19, è un dato di fatto che questo procedimento abbia già funzionato in modo efficacie con un virus molto simile come la SARS. I test effettuati hanno infatti dimostrato un’eliminazione del 99,22% del virus.
Top ^  
Immagini, loghi, contributi audio/video e testi utilizzati in queste pagine provengono prevalentemente dal WEB ed i diritti d'autore appartengono ai legittimi proprietari. Nel caso l'uso di testi e/o immagini violasse i diritti d'autore, è possibile comunicarlo agli autori che provvederanno alla loro immediata rimozione.