HOME | APPROFONDIMENTI TECNICI | NOVITA' DALLE AZIENDE | NOTIZIE DAL CAR REFINISH
Mercoledì, 24 Luglio 2024
CHI SIAMO
FIERE ED EVENTI
PREPARAZIONE
VERNICIATURA
RETTIFICA
LUCIDATURA
DETAILING

AZIENDE E PRODOTTI
3M Italia
ANI S.P.A.
DEVILBISS
EVERCOAT
IMPA
INDASA Italia
MIRKA Italia
NORTON Italia
NTP GROUP S.r.l .
RUPES
SATA
SIA Italia
WALMEC S.p.A.
Sistema di lucidatura INDASA
Di questi tempi si fa un gran parlare della finitura “a regola d’arte”: una finitura realizzata con maestria, perizia tecnica, accuratezza e rispetto delle regole, ottenibile imprescindibilmente con l’utilizzo di materiali di alta qualità ed all’altezza del tipo di lavorazione da svolgere.

Argomento di ulteriore discussione è il problema della percezione della qualità del risultato: quali strumenti ha il cliente per riconoscere una riparazione effettuata “a regola d’arte”? Purtroppo pochi. Nella stragrande maggioranza dei casi, solamente una perizia tecnica può aiutarci a comprendere il livello qualitativo della lavorazione svolta.

L’unico metro di giudizio a disposizione del cliente per valutare il servizio ricevuto (e di conseguenza per crearsi un’opinione sulla carrozzeria che l’ha svolto) è la qualità e la brillantezza della lucidatura.

Un risultato brillante e lucente stupirà positivamente il cliente facendogli tornare alla mente le emozioni provate in autosalone nel momento del ritiro della vettura; un’automobile poco brillante o con aloni non renderà invece merito neanche alla migliore delle riparazioni.

É quindi di fondamentale importanza che il processo di lavorazione in carrozzeria (tanto più quello effettuato “a regola d’arte”) presti un riguardo molto particolare alla fase di lucidatura.


L’imperativo è quello di non vanificare il lavoro ed i costi sostenuti nelle fasi precedenti utilizzando prodotti di lucidatura non performanti e di bassa qualità.

Dall’altro lato c’è poi l’esigenza di ogni artigiano di ottimizzare i processi in termini di tempo e costi: esigenza ancor più imperante nel settore car refinish, nel quale un errore di valutazione sull’impiego delle materie di lavorazione rischia di compromettere la redditività dell’intero processo.

Il ciclo di lucidatura ideale deve essere quindi rapido e deve portare alla massima brillantezza con l’impiego di meno prodotti possibile.

INDASA offre la risposta a tutti questi problemi grazie ad un nuovo ciclo di lucidatura one step che, oltre a garantire una straordinaria brillantezza, riduce ai minimi termini il numero e la quantità di prodotti utilizzati, abbattendo drasticamente i tempi di lavorazione.

Il ciclo di lucidatura INDASA prevede infatti una fase di pre-lucidatura a secco con dischi Rhynocell che, grazie all’innovativa struttura delle microcelle, permettono, senza l’uso di acqua, di rimuovere i graffi derivanti dai passaggi precedenti.

La successiva applicazione della pasta Autogloss Compound Plus con tampone bianco INDASA, porterà la superficie alla migliore finitura. Infine, per dare la massima profondità e brillantezza, si raccomanda l’applicazione dell’Autogloss High-Gloss Plus con tampone nero.

Entrambe le paste di lucidatura hanno una formulazione innovativa e sono perfettamente integrate nel ciclo di lucidatura INDASA
Per una resa ottimale dell’intero processo, INDASA consiglia l’utilizzo della lucidatrice E Series che, grazie alle sue caratteristiche di progettazione e design, garantisce la massima efficienza lungo tutte le fasi.

INDASA riesce nel proprio intento di dare una risposta convincente alle esigenze del carrozziere e lo fa mettendo in primo piano la salute dell’operatore.

L’Autogloss Compound Plus e l’ Autogloss High-Gloss Plus hanno infatti rispettivamente formulazioni VOC FREE e VOC COMPLIANT. Con INDASA, la salute dell’operatore viene tutelata e salvaguardata ai massimi livelli.
Top ^  
Immagini, loghi, contributi audio/video e testi utilizzati in queste pagine provengono prevalentemente dal WEB ed i diritti d'autore appartengono ai legittimi proprietari. Nel caso l'uso di testi e/o immagini violasse i diritti d'autore, è possibile comunicarlo agli autori che provvederanno alla loro immediata rimozione.